SousChef: come imparare a cucinare grazie ai Google Glass

64
0
CONDIVIDI

Dell’utilizzo dei Google Glass in cucina, abbiamo già parlato in questo articolo. In queste ore, però, l’argomento è tornato di moda negli Stati Uniti grazie al lancio di una nuova app di cucina, appositamente realizzata per gli smartglasses di Google da un gruppo di studenti del primo anno della Harvard Business School. Immaginate di dover cucinare e contemporaneamente seguire i vari passaggi di una ricetta sullo schermo del vostro iPhone o del vostro iPad. Bene, qual è il primo problema che vi viene in mente? Esatto, proprio quello che avete già sperimentato decine di volte: mani sporche di farina, olio o grasso che sporcano o peggio macchiano i vostri dispositivi.

Schermata 2014-04-24 alle 02.00.32

A come risolvere il problema, regalando un’esperienza di cucina tutta nuova grazie ai Google Glass, ha pensato la start up SousChef, che ha realizzato un’app che permette di seguire una ricetta sullo schermo dei Glass, interagendo con il dispositivo senza l’utilizzo delle mani. Per ora a bordo dell’app trovano posto una ventina di ricette, ma gli sviluppatori ne hanno già annunciato l’arrivo di altre migliaia (anche grazie agli utenti) nei prossimi mesi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS