Guardiola: “Real maestro di contropiede”

45
0
CONDIVIDI

//

Pep Guardiola mastica amaro dopo la sconfitta del Bayern Monaco nell’andata della semifinale di Champions League. Per il tecnico spagnolo si tratta della prima sconfitta subita al Santiago Bernabeu, arrivata dopo un possesso palla superiore al 65% ma senza mai impensierire seriamente la retroguardia del Real. Nel ritorno, Guardiola cercherà di studiare le contromosse ideali per ribaltare il risultato.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS