Leverkusen, interesse concreto per Calhanoglu

66
0
CONDIVIDI

 

Il Bayer Leverkusen ha messo gli occhi su Hakan Calhanoglu, stella turca dell’Amburgo. Il fantasista ventenne, 10 reti in 29 partite in stagione, è l’oggetto del desiderio di mezza Bundesliga e di importanti club europei come Atletico Madrid e Liverpool. Calhanoglu ha un contratto con l’Amburgo fino al 2018 ma difficilmente continuerà la sua avventura con i Dinos in caso di retrocessione in seconda serie o comunque anche nel caso in cui il club continui a navigare nei bassifondi della classifica.

Per il suo ingaggio servono almeno 10-12 milioni di euro, cifra che può salire ancora qualora Calhanoglu riuscisse a salvare l’Amburgo con altri gol d’autore.

Il Bayer vuole puntare su di lui per il rilancio del club nella prossima stagione ed ha incontrato l’agente del calciatore, Bektas Demirtas. Lo stesso agente ha confermato l’incontro in una recente interista a Bild dichiarando però che le parti sono ancora lontane anche perchè l’Amburgo non vuole privarsi del suo gioiello.

Il dg delle “Aspirine” Rudi Voeller, ha più volte promesso un acquisto di spessore per il rilancio del club anche a livello europeo. L’arrivo di Calhanoglu farebbe salire sensibilmente il tasso tecnico di una squadra troppo spesso legata alle accelerazioni o alle invenzioni di due o al massimo tre calciatori come Castro, Son o Emre Can. La perdita di un calciatore di classe come Sidney Sam, potrebbe accelerare questo processo con l’arrivo in rossonero di Calhanoglu. Il Bayer è pronto ad investire sul mercato per riprendersi una posizione importante nelle gerarchie del calcio tedesco.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS