HTC One M8: arrestato l’uomo che aveva diffuso le prime immagini

810
0
CONDIVIDI

Prima del lancio del nuovo HTC One M8 abbiamo visto arrivare in rete molte immagini che ci hanno svelato in anteprima come sarebbe stato questo nuovo top smartphone dell’azienda taiwanese. Tutte questi leak hanno smorzato un po’ l’hype attorno a questa presentazione, avvenuta in grande stile in diverse città del mondo. Nella giornata di oggi veniamo a sapere che a Taipei è stato identificato e arrestato l’uomo che aveva diffuso in anteprima le immagini di questo dispositivo.

Le indagini della polizia locale hanno portato ad un uomo di 35 anni, residente a Taipei, che viene ritenuto responsabile della pubblicazione delle immagini sul sito Mobile01, ovviamente senza l’autorizzazione di HTC. Ora quest’uomo dovrà rispondere di violazione del Copyright Act e del Trade Secrets Act. Affronterà quindi un processo penale che potrebbe portare alla reclusione o al pagamento di una multa che potrà arrivare anche a 300.000 dollari.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS