HTC assume l’ex chief marketing officer di Samsung

628
0
CONDIVIDI

I problemi legati al marketing di HTC potrebbero essere al capolinea. La società ha infatti assunto Paul Golden, ex chief marketing officer di Samsung. Quest’uomo ha dato vita alla campagna “Next Big Thing”, quella che portò alla ribalta i dispositivi Galaxy. Ha lavorato per il colosso sudcoreano dal 2008 al 2012, quindi nel momento di maggior splendore per Samsung, che proprio in quegli anni si imponeva come miglior produttore di smartphone al mondo.

Ora Golden è stato assunto dalla società HTC, con un contratto di soli tre mesi. HTC non ha dato molta importanza al marketing negli ultimi anni. Un errore che si è rivelato fatale per la società taiwanese. I suoi top di gamma, se fossero stati pubblicizzati come si deve, forse sarebbero oggi in testa ad ogni classifica di vendita.

Speriamo soltanto possano recuperare il tempo perduto grazie all’aiuto di una mente esperta come quella di Paul Golden.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS