Emergenza Bayern, solo in 14 contro il Braunschweig

105
0
CONDIVIDI

Nella settimana che porta alla super sfida di Champions League contro il Real Madrid, il Bayern Monaco fa la conta degli assenti e sarà costretta a giocare contro l’Eintracht Braunschweig, nel 31° turno di Bundesliga, senza poter ruotare la formazione base. Guardiola avrà infatti a disposizione  solamente 14 calciatori, con l’unica alternativa possibile che sarà quella del giovanissimo Ylli Sallahi sulla fascia sinistra al posto dell’infortunato Alaba.

Gli altri assenti saranno Kroos e Rafinha per squalifica e Thiago, Neuer, Contento, Badstuber, Shaqiri, Green, Starke e Alaba per infortunio. In panchina si darà spazio a molti giocatori della compagine under 23 e se le cose dovessero andare bene è probabile che Guardiola ne mandi in campo anche qualcuno per dargli la gioia dell’esordio in Bundesliga.

Sicure quindi le presenze di Ribery, Robben, Schweinsteiger e Mandzukic, che nonostante abbiano giocato tantissimo nell’ultimo periodo non potranno riposare neanche contro il fanalino di coda del campionato.

Già mercoledì contro il Real, Guardiola recupererà almeno gli squalificati Kroos e Rafinha e ci sono grandi possibilità anche per l’austriaco Alaba.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS