Le ultime mosse di Wind, 3 e PosteMobile

1922
0
CONDIVIDI

La settimana scorsa Tim ha presentato il proprio canvass: opzioni con più minuti e messaggi, ma ad un prezzo superiore. Nel frattempo cosa hanno fatto gli altri gestori? Nuove offerte con più traffico internet, prezzi più bassi?

Nulla, hanno semplicemente posticipato le proprie offerte. Era prevedibile, infatti a livello di offerte è rimasta ben poca fantasia, e l’unica vera novità è quella di abbassare il prezzo. Inoltre Wind, 3  e PosteMobile avevano, e hanno tuttora, l’offerta più economica. Vediamo allora il confronto delle offerte attuali sul mercato, ipotizzando un cliente con uso medio-basso, cioè un pacchetto mensile da 200/300 min + 200/300 sms + internet (1 GB 500 MB):

tf

Solitamente nei miei post vi informo sui cambiamenti della telefonia, mentre questa volta mi limito a farvi un confronto. Anzi, vi pongo delle domande: data la staticità del mercato cosa vi aspettate dai gestori telefonici? Secondo voi, cosa faranno in futuro per mobilitare la situazione?

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS