Google: nel Q1 2014 il fatturato è di $15.4 miliardi

676
0
CONDIVIDI

Oggi è il giorno dei risultati finanziari per Google, il gigante di Mountain View che ogni anno incrementa i propri guadagni sfornando nuovi servizi e prodotti. La società ha diffuso i dati che riguardano gli incassi del primo quadrimestre del 2014 e i risultati sono assolutamente positivi, con entrate superiori del 19% rispetto al periodo precedente, niente male visti i tempi di crisi che stiamo vivendo, dove molte società anche importanti nel campo tecnologico si trovano ora in difficoltà.

Le previsioni effettuate dagli analisti del settore indicavano che Google avrebbe fatturato 15.5 miliardi di dollari con un profitto di 6.40 dollari per azione. La società è andata davvero vicino a queste stime, registrando un incasso di 15.4 miliardi e circa 6.27 dollari per azione. Dunque gli azionisti non sono certo rimasti delusi dai risultati di Big G, anche se leggermente sotto tono rispetto a quanto ipotizzato dagli studiosi.

Questa giovane azienda promette molto bene anche per il futuro, viste che le mosse fatte finora si sono rivelate positive, senza lasciare spazio ad errori che avrebbero potuto compromettere gli obbiettivi della compagnia. Inoltre Google conta 50.000 dipendenti a livello globale ed è un brand noto praticamente a tutti, cosa che fa salire ancora di più il valore dell’azienda e il suo prestigio.

Tutti questi dati sono sicuramente confortanti per gli investitori e portano a pensare che l’azienda sia sulla buona strada per riuscire a garantirsi un futuro prospero, grazie anche alle consistenti somme di denaro accumulate fino ad ora. Insomma, le tasche di Google per ora sembrano piene di soldi, non ci resta che aspettare i prossimi risultati finanziari per poter osservare il proseguimento dell’anno.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS