Diouf – Wolfsburg, incontro segreto tra le parti

129
0
CONDIVIDI

Si è scatenata una vera e propria asta per l’attaccante senegalese, Mame Diouf. Il centravanti dell’Hannover, fermo per infortunio sino a fine stagione, ha raccolto su di se le mire di tantissimi club tedeschi e europei desiderosi di accaparrarsi gratis un attaccante di grandissimo valore che a giugno si svincolerà dal club sassone.

Sull’attaccante ci sono state già a gennaio le richieste ufficiali di Stoke City e Cardiff e gli interessamenti più o meno concreti di Trabzonspor e Lazio, che hanno chiesto informazioni sull’attaccante.

A sorpresa però è spuntato il Wolfsburg, che avrebbe già piazzato la zampata decisiva incontrando segretamente il calciatore a casa sua. Secondo le indiscrezioni riportare da Sport Bild, il dg Allofs e il tecnico Hecking (arrivati separatamente a bordo delle loro auto), sarebbero stati per più di un’ora nella lussuosa casa del senegalese nel centro di Hannover cercando di strappare il si per il trasferimento al Wolfsburg. I Lupi cercano disperatamente un centravanti di spessore e con Diouf riuscirebbero ad unire anche tanta esperienza in Bundesliga con in più la possibilità di tesserarlo gratis.

Allofs e Hecking hanno piazzato il blitz decisivo cercando di superare la concorrenza sul calciatore. Per convincerlo servirà però un contratto importante, che superi di gran lunga i 2 milioni di euro netti offerti dall’Hannover al calciatore a dicembre.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS