La Stangata: la scommessa più famosa della storia del cinema

421
0
CONDIVIDI

Quello delle scommesse è sempre stato un grande passatempo e un grande gioco in tutto il mondo, a partire da tempi antichissimi, con il gioco dei dadi, o le gare di lotta e atleti. Ad oggi continuano ad appassionare milioni di giocatori in tutto il mondo, grazie anche all’avvento delle scommesse sportive che si fanno online su siti come questo, per cui i giocatori sono sempre di più, le poste sempre più alte, le scommesse sempre più appassionanti. 

Non c’è da stupirsi, quindi, se uno dei film più famosi e di successo della storia del cinema ruoti proprio intorno ad una grande scommessa.

La stangata, pellicola diretta da George Roy Hill datata 1973, con la leggendaria accoppiata Paul Newman e Robert Redford, ha vinto 7 premi Oscar, tra cui anche miglior film, ed è stato un successo incredibile sia per la critica che per il pubblico, tanto che, nel 2005, è stato scelto per la conservazione nel National Film Registry della Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti.

Famosissimo è anche The Entertainer, tema principale della colonna sonora del film. Un brano ragtime pubblicato da Scott Joplin nel 1902 e riadattato per la pellicola da Marvin Hamlisch. La pellicola, di fama assolutamente internazionale, è ancora oggi uno dei film più amati dagli spettatori di tutto il mondo, ma anche dagli scommettitori di tutto il pianeta. Racconta la storia di una stangata che due affascinanti truffatori danno a un merlo, rubandogli il bottino con un telegramma. I due truffano uno dei re della malavita di Chicago degli anni ’30, volendo vendicare un loro amico morto.

La stangata fu di grande successo anche per la stupenda accoppiata Newman-Redford, già affascinante protagonista di Butch Cassidy and the Sundance Kid, che aveva stregato gli spettatori di tutto il mondo, sempre diretto da George Roy Hill.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS