Fon presenta Gramofon: un router con Facebook e Spotify

1566
0
CONDIVIDI

La nota organizzazione spagnola Fon, diventata famosa per la diffusione del segnale WiFi, ha presentato il suo nuovo prodotto di punta, il Gramafon. Nonostante il grande fatturato annuale della società Gramafon non è ancora disponibile, in quanto Fon ha lanciato una campagna di raccolta fondi su Kickstarter, dove lo si potrà acquistare a partire da un prezzo scontato di 30 dollari.

Si tratta di un dispositivo WiFi che permette di condividere i dati dopo essersi connessi tramite l’account di Facebook e che presenta un sistema audio privo di altoparlanti interni che funziona tramite Spotify. L’idea è nata dal CEO e fondatore di Fon, Martin Varsavsky che ritiene possa essere un innovazione in grado di ampliare la fama della società nel mercato mondiale.

fon2

Il progetto è iniziato con la costruzione di alcuni prototipi di hardware e software Open Source come Raspberry Pi, grazie alla collaborazione di un piccolo team di New York. La prima produzione ha dato vita a 6.500 unità che saranno rilasciate ufficialmente a partire dal mese di Luglio. La prima fornitura è attualmente bloccata perché Fon vuole aspettare che il suo prodotto ottenga un discreto successo prima di procedere con una nuova produzione.

E’ molto probabile che il Gramofon potrà possedere una funzionalità API in modo che possa integrare diversi servizi musicali per poter ospitare più fornitori. Verrà messo in vendita con WahWah integrato, il servizio di radio libera che partirà dagli USA per poi espandersi in Spagna e Brasile.

Gramofon funziona come un semplice router WiFi, infatti è sufficiente collegare un sistema audio o degli altoparlanti. A questo punto basta collegarsi ad internet tramite connessione wireless o rete Ethernet e infine si collega un qualsiasi smartphone Android o iOS per il segnale WiFi del Gramofon. In questo modo sarà possibile ascoltare il sevizio di streaming musicale di Spotify oppure usufruire della radio online di WahWah. Tutto questo è possibile grazie alla preziosa tecnologia del router, che presenta al suo interno un chipset Qualcomm Atheros AR9341 che ha permesso a Fon di raggiungere un valore di 14 milioni di dollari di investimento dall’inizio dell’anno.

fon4

Per quanto riguarda il design esterno, Gramofon è un cubo disponibile nelle colorazioni nera e bianca, che presenta su di un lato due porte Ethernet, una per il collegamento ad internet e l’altra per collegarlo al proprio computer. All’interno invece è munito sia di connessione Bluetooth che di connessione Wifi che funziona come un semplice punto HotSpot.

Attraverso l’utilizzo di questo comodo router chiunque può collegarsi tramite il proprio account Facebook e interagire con Gramofon facendogli riprodurre tutta la musica che si vuole, sfruttando lo streaming di Spotify e controllandolo direttamente dallo smartphone che diventa così un comodo telecomando.

fon3

Le persone che decideranno di acquistare Gramofon tramite il sito Kickstarter riceverà un numero di membership a Fon con il quale si potrà accedere a tutti gli HotSpot di Fon in tutto il mondo. In cambio Fon chiede di poter condividere la password del proprio router WiFi. Il costo per la versione nera è di 40 dollari mentre per quella bianca 30 $. Le copie che rimarranno a fine campagna saranno vendute a 60 e 50 $ rispettivamente. Infine Varsavsky ha asserito che saranno disponibili dei vantaggi aggiuntivi che però hanno un costo di 1000 dollari.

“Il nostro obiettivo è quello di portare la musica di nuovo in salotto. Abbiamo lavorato su questo per un anno, quello che era iniziato come una passione più che come un progetto ed ora è diventato una vita, un prodotto incredibile che trasformerà l’esperienza musicale, fare musica sociale e apprezzato da tutti i soggetti coinvolti.”

Queste le parole del CEO di Fon. E’ chiaro che questo nuovo accessorio musicale dovrà sopravvivere nel duro mondo della concorrenza, sfidando grandi colossi come Sonos. Anche se rispetto a Sonos, Gramofon parte avvantaggiato, infatti se il primo deve inviare un segnale Wifi a degli amplificatori di segnale sparsi per tutta la casa, il secondo è in grado di riprodurre la musica in tutta la casa su più di un unità. ed ogni router che viene aggiunto fungerà da amplificatore che va ad aumentare anche la copertura WiFi.

fon5

Il punto di forza di Gramofon è quello di poter collegare ad esso il proprio sistema audio esistente, in quanto questo può essere inserito nel router tramite un entrata jack da 3.5 mm o RCA. Funzionando in questo modo semplicemente come un Apple TV per l’audio. E quindi non ci sarà la necessità di sostituire il proprio impianto Hi-Fi con uno che supporta la tecnologia Bluetooth o wireless.

Quindi Fon propone un router Wifi capace di riproddurre un servizio di musica come Spotify e molti altri ancora. Potrebbe trattarsi di un servizio capace di rivoluzionare il modo di ascoltare la musica in casa ma potrebbe anche rivelarsi un ottimo strumento di automatizzazione domestica come Nerst o molti altri.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS