Perché Apple dovrebbe comprare la divisione PlayStation

1163
1
CONDIVIDI

Apple ha oltre 100 miliardi di dollari in contanti nelle proprie casse. Gli azionisti vorrebbero maggiori dividendi, mentre altri sperano di vedere importanti acquisizioni negli anni a venire. Aumentare i dividendi non porterebbe vantaggi sostanziali per Apple, così come acquistare nuove società non rappresenterebbe una buona idea. Personalmente mi trovo d’accordo con quanto scritto dai ragazzi di SlashGear: Apple dovrebbe fare un enorme sforzo e acquistare la divisione PlayStation di Sony.

Non succederà mai, ovviamente, anche perché Sony non avrebbe alcun motivo di vendere un marchio di fabbrica come PlayStation. La società con sede a Cupertino avrebbe però i soldi per acquistare PlayStation e potrebbe fare molto con essa. Apple vuole entrare nei salotti delle persone. Ci ha provato con l’Apple TV, ottenendo però scarsi risultati. Con la PlayStation sarebbe sicuramente più semplice arrivare dove oggi la Apple TV non è riuscita ad arrivare.

Ma non solo. Apple ha rivoluzionato il settore dei giochi mobile attraverso App Store. Lavorando costantemente su questo aspetto potrebbero rendere la distribuzione dei giochi più digitalizzata, magari attraverso un App Store dedicato ai giochi per PlayStation.

Che ne pensate? Acquistare la divisione PlayStation potrebbe rappresentare una mossa vincente per Apple oppure si ritroverebbero tra le mani una Ferrari che non sarebbero in grado di spingere al massimo?

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • Marco Giacarta Gessa

    A parere mio non mi convince molto questa idea io sono un fan di xbox ma anche pensandola con questa seconda non mi sembra il massimo comunque vedremo il futuro