Caracide cieco delle caverne: il pesce che si orienta con i baci

871
0
CONDIVIDI

La natura è strana, delle volte anche un po’ bizzarra. Abbiamo visto di recente quanto strane possano essere alcune specie di funghi, ma un pesce che si orienta lanciando baci non l’avevamo ancora visto. Precisiamo subito, non si tratta di veri e propri baci, ma di uno schiocco che emette con la bocca per percepisce l’eco delle onde emesse dagli oggetti circostanti.

Il pesce in questione è il caracide cieco delle caverne (Astyanax fasciatus) e vive nelle caverne del Messico nordorientale. La vita nelle caverne ha portato questo pesce a perdere completamente l’uso degli occhi, inutili nel suo habitat. Per orientarsi ha quindi sviluppato questa speciale tecnica, simile a quella utilizzata da pipistrelli e delfini.

fonte | Focus

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS