Anche l’esercito americano sta testando i Google Glass

169
0
CONDIVIDI

Anche l’esercito americano si sta interessando ai Google Glass, come riportato dal magazine Venturebeat. Uno speciale gruppo di ricerca delle forze armate denominato “Batman” sta testando gli occhiali di Mountain View per verificarne il possibile impiego negli scenari operativi. I risultati, per ora, sembrano positivi e le caratteristiche che stanno convincendo di più i militari americani sono il basso impatto, la ridotta occupazione del campo visivo di chi li indossa e la possibilità di accedere in modo molto rapido alle informazioni.

I possibili scenari d’impiego rimandano alle operazioni di salvataggio e soccorso e a quelle relative al comparto aeronautico. L’esercito americano, però, non è interessato soltanto all’hardware, ma anche “alla costruzione di applicazioni che facilitino la vita dei marines”, come ha dichiarato Andres Calvo, sviluppatore civile che sta attualmente collaborando con l’esercito. Non c’è solo Google, però, negli uffici militari che si occupano di innovazione tecnologica. La Marina, ad esempio, sta testando gli smartglass prodotti da Vuzix per la propria attività futura. Primi passi verso un futuro nel quale le tecnologie indossabili diverranno molto comuni e utili negli ambiti più diversi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS