Bug di Passbook permette di falsificare boarding pass

753
0
CONDIVIDI

Passbook è un’app di iPhone che è stata introdotta con iOS 6 e che permette di conservare e mostrare carte d’imbarco per voli, codici di sconto e coupon. Il sistema Passbook è stato già implementato da diverse compagnie aeree e catene commerciali, perché ritenuto sicuro al 100%. Uno studente dell’Università di Creta, però, ha appena scoperto un falla nel codice, che permette la falsificazione di carte d’imbarco.

Secondo Anthony Hariton, che ha scoperto il bug, non sarebbe neanche difficile creare un finto boarding pass gratuitamente. Ovviamente i problemi nascerebbero dopo: anche se si dovesse passare al gate, è probabile che arrivati sull’aereo si ci troverebbe con lo stesso posto di chi ha comprato veramente il biglietto.

Speriamo che Apple sistemi al più presto questa problema, permettendo a Passbook di continuare a diffondersi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS