Apple: iOS 7 montato sul 87% dei dispositivi in previsione di iOS 8

729
0
CONDIVIDI

Il numero di dispositivi Apple che utilizzano iOS 7 come sistema operativo è in continuo aumento, stando a quello che si può vedere dalla pagina ufficiale degli sviluppatori del App Store. Infatti nell’arco di sette mesi dal rilascio ufficiale di iOS 7, i device che adoperano il software della compagnia di Cupertino sono saliti al 87%. Questa notizia si rivela essere molto positiva in previsione della probabile presentazione di iOS 8 al WWDC del 2 giugno.

Apple ancora una volta ha puntato sulla semplicità delle cose e in questo caso la scelta si è rivelata più che azzeccata dato che ha portato ad un traguardo che non si era mai visto con le precedenti versioni. Il grande successo della società americana è dato dalla facilità che gli utenti hanno riscontrato nel effettuare l’aggiornamento che è stato possibile eseguire senza fastidiosi grattacapi. E visti i risultati è molto probabile che anche iOS 8 presenterà questo meccanismo di upgrade.

iOS 8 non sarà una rivoluzione come è stato iOS 7, infatti il design rimarrà simile a quello attuale, però saranno implementate nuove applicazioni e di certo verrà aumentata la velocità di risposta alle richieste del utente. Tra le novità troviamo una rinnovata app di Mappe, la quale sarà caratterizzata da un nuovo sistema di programmazione degli itinerari e sarà fornita di un supporto per il trasporto pubblico e per i punti di interesse.

Inoltre è previsto l’arrivo dell’app che tutti stanno aspettando: Healthbook. Il nuovo sistema di monitoraggio della salute e della forma fisica che Apple inserirà in iOS 8, in previsione anche della produzione di iWatch. Stando a quello che è stato riportato fino ad oggi, l’applicazione sarà in grado di registrare la pressione sanguigna, il battito cardiaco e molti altri valori corporei. Infine sono previsti dei miglioramenti per iTunes Radio e per Siri, che sono le più recenti novità del sistema operativo.

La compagnia di Cupertino è l’unica società ad aver raggiunto tale successo, basti pensare che Google da Ottobre 2013, mese del rilascio di Android 4.4 o KitKat ha ottenuto risultati molto deludenti, infatti il suo ultimo sistema operativo è installato solo dal 5.3% dei suoi utenti.

chart-4-07-14-2

Nel sito degli sviluppatori Apple è possibile vedere che questo incremento di iOS 7 ha causato una diminuzione delle persone che utilizzato iOS 6, la cui percentuale è scesa al 11%, mentre solo il 2% presenta versioni più vecchie di iOS. Nella prima parte di Dicembre 2013 il numero di utenti di iOS 7 era del 74% e già alla fine del mese era salito al 78%. In Gennaio il valore si era ulteriormente incrementato giungendo al 80%, fino al 85% in Marzo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS