Silver cohousing, anziani che cercano coinquilini

802
0
CONDIVIDI

Si chiama silver cohousing e significa condivisione della casa per gli anziani, per dividersi il tempo e le spese nella terza età. Non solo studenti universitari, quindi, ora anche gli anziani cercano coinquilini con cui dividere le spese. Per fare economia, certo, ma anche per avere compagnia.

Chi ha più dimestichezza con internet si affida agli annunci gratuiti online mentre chi ha meno confidenza con la tecnologia si rivolge alle associazioni che si occupano di cohousing. A rivelare la tendenza è stata una recente indagine fatta dal sito di annunci gratuiti Kijiji del gruppo eBay: negli ultimi sei mesi sono cresciuti del 18% gli annunci di persone anziane che vedono nella condivisione della casa un valido aiuto per risparmiare sulle utenze domestiche e sulle spese di gestione casalinghe.

Nonostante il boom di annunci online, il silver cohousing non è facile da realizzare nel nostro Paese, mentre in paesi come Olanda e Danimarca fanno cohousing da un decennio. E ci sono studi che provano che gli anziani in house-sharing vivono 10 anni in salute, rispetto a quelli che vivono soli.

fonte | blitzquotidiano

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS