Nokia Asha: nuovo aggiornamento software

775
0
CONDIVIDI

Nokia aggiorna l’intera famiglia Asha introducendo nuove caratteristiche e funzionalità. L’aggiornamento software in questione è disponibile via OTA su Nokia Asha 500, Nokia Asha 501, Nokia Asha 502, Nokia Asha 503 e Nokia Asha 230.

Ma andiamo a scoprire cosa introduce di nuovo:

  • Nokia MixRadio. Il servizio gratuito di streaming musicale personalizzato permette alle persone che utilizzano i Nokia Asha (esclusi gli Asha 230) di ascoltare e accedere a milioni di tracce, inclusi mix locali, informazioni sugli artisti, immagini e tweet, sia online che offline. Il meglio che si possa desiderare nell’ambito dell’intrattenimento musicale;
  • Funzionalità imaging e video potenziate. L’aggiornamento software per gli Asha potenzia ulteriormente le funzionalità di imaging, inclusa la modalità panoramica e l’autoscatto con guida vocale. Le funzionalità di stabilizzazione e di diting dei video aggiungono una nuova qualità dinamica alla registrazione di momenti memorabili;
  • Microsoft OneDrive mette a disposizione fino a 7 GB di memoria gratuita per conservare foto e video nella gallery personale online. Sarà inoltre possibile, per essere più tranquilli, impostare il dispositivo affinché salvi automaticamente su OneDrive tutte le immagini realizzate;
  • Fastlane si fa ancora più social. Fastlane è la homescreen di Nokia Asha che raggruppa le ultime azioni effettuate, garantendo così un semplice e rapido accesso a tutte le applicazioni e agli aggiornamenti più rilevanti per ciascuno. Oltre ad introdurre le notifiche delle date di compleanno dei propri contatti sui social network, ora tiene traccia e visualizza il numero di retweet dei propri tweet e il numero dei Like attribuiti ai propri post su Facebook;
  • Parental Control. I figli fanno salire alle stelle la bolletta del cellulare? Ora sarà possibile impostare un codice PIN per monitorare l’utilizzo di internet, gli acquisti di applicazioni e l’installazione di software, in modo da tenere tutto sotto controllo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS