Ebay punta forte sulle tecnologie indossabili

87
0
CONDIVIDI

La wearable tecnology sta diventando sempre di più il punto d’interesse principale delle grandi aziende mondiali. A confermare questa tendenza è la notizia che Ebay starebbe pensando di portare il proprio e-commerce sui dispositivi indossabili. Techcrunch ha confermato, infatti, che all’interno dell’azienda è stato costituito un gruppo di ingegneri e web designer già al lavoro in questa direzione.

Dopo l’arrivo dell’app ufficiale per il Samsung Galaxy Gear e per lo smartwatch Pebble, Ebay si sta concentrando su una tecnologia chiamata ZEC (Zero Effort Commerce), capace di anticipare le esigenze di acquisto dell’utente e seguirlo nella vita di tutti i giorni per ricordargli scadenze e necessità di acquisti nei campi più diversi. A capo del progetto c’è Steve Yankovich, che ha contribuito in maniera fondamentale all’approdo del sito di e-commerce sugli smartphone e sui tablet:

“Non siamo concentrati sulle entrate a breve termine. Stiamo lavorando per capire come andranno le cose in futuro. Possiamo lavorare alla costruzione di un assistente virtuale che utilizza i dati in possesso dei nostri dispositivi indossabili e i loro sensori per facilitarci nella vita di tutti i giorni”. 

In questo quadro di sviluppo resta da capire anche il ruolo che Ebay farà giocare a Paypal (di cui è proprietaria) per l’integrazione dei pagamenti anche in questa nuova fascia di dispositivi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS