Ears: l’accessorio che aumenta il volume di Microsoft Surface

1489
0
CONDIVIDI

Quando si ascolta un brano o si guarda un video con il proprio smartphone o con il proprio tablet, la difficoltà più grande che si riscontra è quella di riuscire a capire quello che si sta seguendo. Infatti il problema principale dei dispositivi mobili è la scarsa qualità del audio, causata dai piccoli altoparlanti posti nella parte bassa del device. Inoltre quando ci si trova all’esterno o dove comunque i rumori sono più frequenti, diventa praticamente impossibile capire quello che si sta seguendo.

Molti utenti di Microsoft Surface si sono lamentati di questo problema, dato che il tablet ha un volume di riproduzione del suono eccessivamente basso e questo anche quando si ha raggiunto il livello massimo del dispositivo. Grazie a tutte queste critiche fatte nei confronti del audio di Surface, Kickstarter ha aperto una raccolta fondi per un prodotto denominato Ears, un sistema che permette di incrementare il suono di circa 10 decibel.

5a0db0ba75fc3eebfa9083837aa5905c_large

L’accessorio creato non è proprio uno strumento High-Tech infatti questo non possiede alcun componente elettronico, ma si tratta solo di un accessorio in silicone che sporge dal device migliorando la qualità del audio. In sostanza funziona come un normale amplificatore, studiato per incastrarsi perfettamente negli angoli del Surface, dove sono posti gli altoparlanti. In questo modo il suono invece di disperdersi nel ambiente ai lati, viene incanalato verso l’utente, funzionando proprio come un orecchio.

Purtroppo Ears non è attualmente in vendita in quanto si tratta solo di un progetto che ha bisogno di fondi per poter essere prodotto. Il budget necessario alla produzione è di 5.500 dollari ed è possibile effettuare una donazione di 10 dollari sul sito di Kickstarter. Attualmente a 20 giorni dalla chiusura delle offerte Ears ha accumulato 4.846 dollari.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS