Un’email certifica la preoccupazione di Apple per il successo della concorrenza

841
0
CONDIVIDI

Phil Schiller, dirigente Apple chiamato a testimoniare nel caso che vede contrapposte la sua azienda e il colosso sudcoreano Samsung, ha dovuto commentare una email scovata dagli avvocati che difendono gli interessi della società Samsung. In questa email interna di Apple si denota la preoccupazione degli addetti ai lavori per la crescita dell’offerta proposta dalla concorrenza.

Secondo Re/Code, il messaggio in questione è stato scritto nel 2014 da un membro del team addetto alla vendita. Ecco cosa troviamo scritto:

“I concorrenti hanno drasticamente migliorato il loro hardware e in alcuni casi anche i loro ecosistemi.”

Nell’email traspare anche una preoccupazione per tutti quei smartphone da 300 dollari che stanno avendo successo, per non parlare anche di quelli con schermi più grandi, due settori in cui Apple non compete.

Schiller, sotto giuramento, ha affermato di non esser d’accordo con quanto scritto in quella email. Non è nello stile Apple, nella filosofia Apple, afferma il vicepresidente per il product marketing a livello mondiale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS