Xbox One: bambino di 5 anni scopre pericolosa falla di sicurezza

2529
0
CONDIVIDI

Kristoffer Von Hassel è il nome del bambino prodigio che ha scoperto un pericoloso bug sulla sicurezza della nuova Xbox One, riuscendo in qualche modo a collegarsi all’account del padre senza l’utilizzo della password corretta. Un metodo apparentemente semplice, quello applicato dal bimbo, che gli ha permesso di guadagnarsi l’accesso a tutti i contenuti del profilo paterno.

Kristoffer ha raccontato alla stazione televisiva locale KGTV tutta la gioia per l’impresa compiuta e ha illustrato la tecnica utilizzata per bypassare i controlli di Microsoft. E’ bastato inserire la password sbagliata la prima volta, poi nella seconda schermata di inserimento password, comparsa dopo l’accesso negato, immettere degli spazi vuoti.

Il bambino ha anche aggiunto che la sua euforia è durata ben poco e si è tramutata in paura, scaturita da due cose. In primo luogo era convinto che il padre lo avrebbe punito se fosse venuto a conoscenza del accaduto, perché si era collegato online senza il suo permesso. E poi temeva che se Microsoft fosse venuta a sapere del fatto, gli avrebbe portato via la sua console con cui tanto ama giocare.

In realtà nulla di tutto questo è successo, infatti quando il padre Peter ha segnalato a Xbox il problema, il bimbo è stato ricompensato con 4 giochi gratis, 50 dollari e un abbonamento Xbox Live Gold della durata di un anno. Inoltre Kristoffer è stato inserito nella lista dei ricercatori alla sicurezza dalla compagnia di Redmond, così da diventare il più giovane membro dell’elenco.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • Caro :) e tutto per puro caso anche