Google, nuova multa per violazione della privacy con Street View

1036
0
CONDIVIDI

Sicuramente sarà capitato anche a voi di vedere delle auto bianche e verdi con diverse videocamere poste su diversi lati dell’auto. Sono le auto di Google che, ogni giorno, raccolgono dati e permettono all’azienda di Mountain View di dare vita a quello che oggi prende il nome di Street View. Con Street View possiamo infatti “viaggiare” in giro per il mondo senza alzarci dalla sedia. Street View comporta però dei rischi per la privacy per i quali l‘azienda californiana è già stata multata. Col passare degli anni, Google ha adottato diversi accorgimenti per migliorare la privacy dell’utente. Tuttavia, non è ancora sufficiente. Il garante italiano ha multato l’azienda per una somma di 1 milione di euro poichè, da quanto è emerso, ha registrato una conversazione avvenuta mentre l’auto passava per strada.

Google ha già annunciato di aver preso in considerazione alcuni provvedimenti per non violare la privacy dei passanti. Vi terremo aggiornati a riguardo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS