Brendan Eich, CEO di Mozilla Firefox, si dimette dopo le polemiche sulle nozze gay

601
0
CONDIVIDI

Alla fine Brendan Eich, CEO di Mozilla Firefox, ha dato le dimissioni in seguito alle polemiche scaturite dalle sue dichiarazioni sulle nozze omosessuali. Eich, conosciuto anche per essere stato l’inventore dello script Java, nel 2008 aveva contribuito con un assegno di 1000 dollari alla campagna contro i matrimoni gay che si stava svolgendo in California.

Questo non è andato giù ai dipendenti di Mozilla e anche ad alcuni siti web, fra i quali OkCupid, che hanno bloccato l’accesso agli utenti che arrivando sul sito usando il browser Firefox. La fondazione Mozilla ha accettato le dimissioni di Eich e secondo alcuni avrebbe approfittato della polemica per separarsi dal CEO ritenuto da alcuni non adatto. Non è ancora dato sapere chi gli succederà sulla poltrona di amministratore delegato di Mozilla.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS