YouTube, Google+, LinkedIn i “king” del traffico internet

1075
0
CONDIVIDI

Chi gestisce un blog o un sito internet deve necessariamente conoscere quale social network raccoglie più utenti e genera più traffico. La classifica delle visite vede sul podio YouTube, Google+ e LinkedIn mentre al gradino più basso il “traffico spazzatura” proveniente da Reddit e StumbleUpon. Fra tutti YouTube è, curiosamente, il migliore di tutti i social con sei mesi di condivisioni per 250 milioni di utenti totali (dati Shareaholic). Un’utenza di qualità, oltre che di quantità, dato che i visitatori provenienti da YouTube tendono a restare più tempo sul vostro sito web o blog. I dati non mentono: 43,19% è la frequenza di rimbalzo, 2,99 la media di pagine visitate e una durata media di 4 minuti a visita. Per fare un paragone con l’ultima in classifica, Reddit o StumbleUpon, il cui 70% di utenti ciccano “lontano” dal vostro sito se pubblicizzato tramite questo social network e solo 1,5 pagine sono visualizzate (in media) per visita. Nel grafico qui sotto è spiegato il valore di un vostro post a differenza del social network che utilizzate.

shareaholic_1403314

 Google+ e LinkedIn, anche se non raggiungono i livelli di YouTube riescono a indirizzare molti più utenti dei senz’altro più famosi e usati Facebook e Twitter; questo li rende una potenziale risorsa non sfruttata. Fatevi furbi e usateli per creare movimento intorno al vostro sito o blog. Se volete potete anche approfondire i principali benefici dell’uso di Google+ per pubblicizzare un brand. Nella classifica Shareaholic Pinterest è il più interessante nonostante sia classificato da Shareaholic dietro i grandi social network. Questo perchè Pinterest genera lo stesso traffico di visitatori di Facebook e Twitter ma questi visitano meno pagine e spendono molto meno tempo sul sito web. Tuttavia Pinterest è il più interessante strumento di marketing più remunerativo per l’e-commerce dato che porta più molti utenti sul sito al “Frist Touch” (di primo acchito).

first-touch-revenue-per-click

Il traffico deve essere una delle vostre principali preoccupazioni come proprietari o gestori di siti web. La vostra deve essere una ricerca votata ad aumentare il traffico “organico”, ovvero quel traffico genuino che si riversa sul vostro contatore senza essere veicolato da pubblicità o pagato. I siti web che fanno bene al traffico organico aumentano la possibilità di profitto tramite la vendita o la pubblicità ma sempre senza dover pagare direttamente per il traffico.

Se avete qualche qualcosa da aggiungere condividetela pure nei commenti!! Vi aspetto.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS