Delfini: arriva il primo sistema di traduzione simultanea

94
0
CONDIVIDI

Denise Herzing, insieme al suo team di ricercato, ha messo a punto quello che è a tutti gli effetti il primo sistema di traduzione simultanea dei fischi dei delfini. Attualmente è stato realizzato solo un prototipo, denominato CHAT (Cetacean Hearing and Telemetry) programmato per riconoscere, nei suoi emessi dai delfini, alcuni vocalizzi specifici.

I ricercatori hanno inventato un nuovo fischio, insegnandolo ai delfini che hanno in studio attraverso il metodo del gioco. Lo scorso mese di agosto il prototipo prima citato a captato questo fischio, emesso da uno dei delfini, e lo ha tradotto grazie a un sistema di sintesi vocale direttamente nelle orecchie della Herzing.

Ultima curiosità: CHAT è stato realizzato con il contributo determinante di Thad Starner del Georgia Institute of Technology, uno dei personaggi chiave nel progetto Google Glass.

fonte | Focus

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS