8 erbe contro l’ansia

564
0
CONDIVIDI

L’ansia è il secondo problema psicologico più comune al mondo, tuttavia rimane non diagnosticata per il 75% delle volte. Nella vita paure e affanni possono essere manifestazioni di preoccupazioni semplici oppure scatenare fobie (agorafobia, fobie sociali, ecc.), disturbi di panico e tendenze ossessivo-compulsivi.

Aspetti fisici dell’ansia includono disturbi di stomaco, colite, emicrania, palpitazioni, ipertensione e sudorazione. L’ansia dopo il trauma, la sindrome da stress post traumatico (PTSD), è sempre più comune. Sottostante, fattori che contribuiscono ad acuire i sintomi ansiogeni possono essere bassi livelli di zucchero nel sangue, allergie alimentari, mancanza di nutrienti (acidi grassi, complesso B, ecc.), squilibri della tiroide ovaie o ghiandole surrenali.

Molte erbe possono aiutare a mitigare l’ansia e agire negli stessi siti recettoriali cerebrali di farmaci come Valium, Xanax e Halcion. Le erbe tuttavia, tendono a essere più leggere, più sicure e non creano dipendenza. Essi hanno proprietà rilassanti, ma anche nutrienti.

Papavero della California – Eschscholtzia californica

  • Sedativo, efficace nell’allentamento della tensione e antispasmodico;
  • Contro l’insonnia, mal di testa e in grado di reprimere spasmi muscolari da stress;
  • Azione delicata, non crea dipendenza ed è sicura per i bambini e gli anziani.

Camomilla Matricaria

  • Effetto tranquillizzante, con azione simile ai farmaci;
  • Riduce gli effetti delle sostanze chimiche indotte dallo stress nel cervello, promuovendo nel frattempo la produzione degli ormoni surrenali (es. cortisolo). Allevia il dolore e spasmi;
  • Aiuta la digestione e favorisce un sonno ristoratore.

Luppolo – Humulus lupulus

  • Calma i nervi, allevia l’ansia, agitazione e tensione. E’ ottimo per contrastare il mal di testa da stress, l’insonnia, l’indigestione o per ridurre gli effetti dell’abuso di alcol.

Melissa – Melissa officinalis

  • Erba Rilassante e tonificante, riduce l’ansia, irrequietezza e nervosismo;
  • Efficace contro i disturbi di panico, palpitazioni, tachicardia, tiroide iperattiva;
  • Per i disturbi digestivi da stress o ansia, nausea, indigestione, coliche;
  • Buona in combinazione sinergica con altre erbe.

Tilia – Tilia europaea

  • Riduce le tensioni, favorisce il rilassamento;
  • Protegge contro la malattia causa di stress, ansia e ghiandole surrenali iperattiva , tra cui l’ipertensione, palpitazioni , ulcere gastriche .

Cardica – Leonarus cardiaca

  • Rilassante, tonico e blando sedativo che allevia delicatamente la tensione;
  • Tonico per la tiroide.

Passiflora incarnata

  • Erba sedativa che allevia l’ansia, la tensione, spasmi, dolori, nevralgie.
  • Promuove il riposo, induce il rilassamento, dona un senso di euforia.
  • Azione delicata, adatto per nervosismo nei bambini e negli anziani.

Erba di S. Giovanni – Hypericum perfoliatum

  • Ha un’efficace azione a lungo termine per l’ansia e la tensione. Agisce, inoltre, sui cambiamenti di umore durante la menopausa e per le sindromi dolorose, tra cui la fibromialgia, l’artrite e nevralgie.

Tutte queste erbe possono trovarsi sotto forma di tisane, gocce o pastiglie.

 

Le informazioni fornite sul sito CurioMed sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo, e non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS