DriveClub rallenta ancora l’uscita: Sony ancora a lavoro

547
0
CONDIVIDI

DriveClub torna in laboratorio, secondo Sony non è ancora pronto per le console di tutto il mondo, poiché c’è ancora da lavorare su alcuni dettagli fondamentali per la storia e la struttura stessa del titolo. A dichiararlo è stato produttore esecutivo: Scott Rohde.

Le parole di Rohde sono state molto chiare, se il titolo fosse rilasciato a breve, i videogiocatori non godrebbero di una buona esperienza di gioco, colpa delle numerose mancanze e alcuni difetti, cosa che rappresenterebbe un comportamento scorretto verso coloro che hanno sempre dato fiducia a Sony. La missione di una software house non è solo quella di pubblicizzare un gioco come straordinario e lanciare qualcosa di mediocre, ma cercare di far appassionare gli utenti e farli restare attaccati allo schermo, questo anche a livello di business, che porta maggiori ricavi e recensioni molto più positive.

L’uscita di DriveClub era stata annunciata per il primo trimestre del 2014. Non avendo notizie in merito allo stato di sviluppo del titolo il pubblico era rimasto in attesa della date per l’uscita definitiva, non essendo ancora arrivata alcuna dichiarazione ufficiale. Ora Sony ha parlato, decidendo di aspettare qualche mese in più per trovarsi poi di fronte ad un titolo memorabile e vendibile senza scrupoli.

Rodhe assicura che si tratterà di un attesa che verrà ben ricompensata. Aspettiamo!

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS