Tucano Palmo Shell per iPad mini: la recensione

358
0
CONDIVIDI

Cover, pellicole, custodie, ormai ne facciamo tutti e uso e non possiamo farne sicuramente a meno. In pochi sono quelli che mantengono integro il design del proprio iDevice, nonostante questo comporti un rischio in caso di cadute o urti. Però, a mio parere, una soluzione è quella di utilizzare custodie e cover protettive che abbiano un bel design e magari siano di buona fattura. Solitamente la mia scelta è quella di acquistare quelle originali, come la Smart Case per iPhone oppure la Smart Cover per iPad, ma spesso, produttori di terze parti sfornano prodotti egualmente ottimi a prezzi migliori. Proprio di uno di questo parleremo oggi, ovvero della Tucano Palmo Shell, custodia integrale per iPad mini (Retina e non).

Grazie alla gentile collaborazione di Tucano, abbiamo avuto in mano la cover e abbiamo potuto constare la bellezza e la buona fattura del prodotto, nonostante dopo circa un mese di utilizzo abbia presentato alcuni difetti (trascurabili), ma ne parleremo dopo.

Iniziamo a parlare della cover e del suo Design. Come detto è una custodia di tipo integrale, infatti presenta la “coperta” per il display ed una custodia rigida per il posteriore. Qui abbiamo dei bordi molto resistenti che vanno a coincidere perfettamente con quelli dell’iPad, infatti avremo una presa ben salda. Sono presenti lateralmente i fori per i tasti del volume e della modalità silenziosa, mentre in basso quelli per le casse (che sono leggermente più stretti del dovuto) e del connettore Lightning. In alto ci sono invece un paio di aperture dedicate ai microfoni, al tasto di sblocco e naturalmente alla fotocamera – qui il foro è conico, in modo da evitare problemi con la fotocamera stessa.

DSC_7452

Nella parte posteriore abbiamo un pattern molto interessante alla vista ma che grazie alla sua caratteristica in rilievo ci permette di avere una presa salda quando teniamo il tablet con una sola mano, evitanti quindi delle cadute involontarie. Lo stesso pattern si ripete per tutta la superficie frontale, dove oltre alla firma di Tucano è presente una linea trasversale. Questa ci permette di aprire la così chiamata “coperta frontale”, ed ogni volta “sveglierà” l’iPad mini dallo stato di stand-by. L’interno è rivestito anch’esso in ecopelle, molto morbido, l’ideale per accudire il nostro dispositivo.

DSC_7450

Caratteristica più importante della cover è la possibilità di ripiegare la parte posteriore e collegarla alla coperta attraverso la funzione MagLocker, che ci permetterà di utilizzare l’iPad in modalità landscape.

Lo spessore ed il peso della Palmo Shell non sono elevati, nonostante gravino un po’ sulle dimensioni originali dell’iPad, però ricordiamo che è molto robusta e difficilmente arrecherà danno al nostro dispositivo.

DSC_7460

In conclusione si tratta della migliore cover non Apple che io abbia mai utilizzato per un iPad mini, senza ombra di dubbio. Il design è molto elegante ma non troppo “pesante” all’occhio, infatti la trama in rilievo aiuta ad avere una visione migliore di tutta la cover. La Palmo Shell è poi decisamente robusta ed i bordi sono ben saldi al corpo dell’iPad. Le possibilità di posizionamento sono ottime e quindi ci renderà l’utilizzo del device in modo migliore. Unica pecca che ho riscontrato è che dopo un bel po’ di utilizzo veramente intenso, alcuni bordi della coperta iniziano a sfilettarsi, ma nulla di allarmante, nemmeno ci si accorge ci ciò.

La Palmo Shell supera a pieni voti la nostra recensione, la potete trovare al prezzo di 39,90€ sul sito di Tucano.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS