Hertha e Friburgo, 0-0 fra tanti sbadigli

62
0
CONDIVIDI

Hertha Berlino – Friburgo 0-0

Hertha: Kaft – Langkamp, Kobiashvili, Pekarik, van den Bergh – Ben-Hatira, Cigerci, Ndjeng, Hosogai – Allagui, Ramos. All. Luhukay

Friburgo: Baumann – Sorg, Ginter, Günter, Krmas – Fernandes, Schmid, Guédé, Schuster – Darida, Mehemdi. All. Streich

Arbitro: Peter Sippel

Hertha Berlino e Friburgo pareggiano 0-0 nell’anticipo della 23.a giornata di Bundesliga. Poche emozioni per i 30.000 spettatori dell’Olympiastadion, che speravano di rivedere una vittoria dopo 4 partite senza successi in casa. Con Ramos in campo, nonostante un problema ad un polpaccio, i biancoblù capitolini hanno corso tanto riuscendo a creare solo qualche occasione sporadica con Ben-Hatira e Allagui nel primo tempo e Skjelbred nella ripresa. Un ottimo Friburgo, messo in campo benissimo da Christian Streich, è riuscito ad interrompere l’emorragia di 4 sconfitte consecutive trovando un pareggio meritato e prezioso. E se Mehmedi a fine primo tempo, avesse trasformato in rete una ghiottissima occasione davanti a Kraft, forse poteva arrivare una vittoria che poteva cambiare la stagione dei bianconeri.

Con questo pareggio l’Hertha rischia di perdere terreno per la lotta Europa League mentre il Friburgo raggiunge momentaneamente l’Amburgo a 19 punti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS