LINE: 2 milioni di nuovi utenti grazie al black-out di WhatsApp

929
1
CONDIVIDI

Il black-out che ha interessato l’applicazione WhatsApp nella giornata di sabato non solo ha portato una migrazione di massa verso la nuova app Telegram. Anche l’app LINE ha beneficiato di questo malfunzionamento prolungato dell’app appena acquistata da Facebook. Sono bastati 210 minuti di “nessun servizio” per far registrare a LINE un nuovo record di iscritti, ovvero 2 milioni a livello globale. Questi nuovi utenti si vanno ad aggiungere ai 340 milioni già presenti. Ecco cosa dichiara la società attraverso un comunicato stampa:

Nonostante la rapida crescita degli ultimi due anni, LINE non ha mai riscontrato problemi di interruzione del servizio, dimostrando un’estrema stabilità dei server. Inoltre, il livello di sicurezza di LINE è risultato impeccabile: il suo sistema di crittografia dei messaggi e il sistema operativo dell’app, in grado di gestire oltre 300 milioni di utenti, si sono guadagnati il certificato SOC, al pari di Google, Microsoft e Amazon.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • luca0856

    Che esagerazione cambiare servizio per un black-out simile, nei rallentamenti estenuanti di Facebook però nessuno ha cambiato social