LG cerca di stupire Google con la propria tecnologia

1348
1
CONDIVIDI

LG vuole stupire Google con la propria tecnologia. Le due società si incrosteranno nei prossimi giorni per rafforzare i propri accordi di partnership. Il colosso sudcoreano vuole mostrare a Google le proprie novità tecnologiche apportate ai vari rami LG Innotek, LG Display, LG Chem e LG Electronics. Vogliono convincere l’azienda californiana a rinnovare i propri accordi di collaborazione, accordi che hanno dato vita ad ottimi prodotti come il Nexus 4 e il più recente Nexus 5, per non parlare poi del Nexus 7 2013.

Anche il nuovo Nexus 10 potrebbe essere prodotto da LG, almeno stando alle ultime indiscrezioni. Ma le due società parleranno anche d’altro? Magari di un ipotetico Nexus 6 con schermo curvo, stile G Flex, oppure di un nuovo tablet da 8 pollici, sulla scia del G Pad 8,3.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • Il Nexus7 2013 è fabbricato da Asus…