Kickstarter: gli hacker violano i sistemi di sicurezza

730
0
CONDIVIDI

Anche Kickstarter cade sotto gli attacchi hacker. Un gruppo di malintenzionati digitali è infatti riuscito a violare le difese del noto sito dedicato ai finanziamenti riuscendo a rubare un quantitativo imprecisato di informazioni, relative ovviamente agli utenti iscritti. Secondo il noto sito, gli hacker non hanno potuto vedere i dati delle carte di credito, ma solo i vari nomi utenti, indirizzi email e numeri di telefono.

La società raccomanda comunque a tutti di creare nuove password per i propri account, così da evitare altre spiacevoli sorprese. Ovviamente si sono anche scusati per quanto successo:

“Siamo incredibilmente dispiaciuti per quanto accaduto. Questo incidente è frustrante e sconvolgente. Abbiamo migliorato le nostre procedure di sicurezza e continueremo a farlo nelle settimane e nei mesi a venire.”

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS