Google acquista SlickLogin per dire addio alle password

1357
0
CONDIVIDI

Google ha acquisito SlickLogin, una startup israeliana specializza in sicurezza che utilizza smartphone e suoni ad alta frequenza al posto delle tradizionali password. Sono stati gli stessi membri del team SlickLogin a dare l’annuncio.

Ecco cosa hanno scritto sul loro sito.

“Oggi stiamo annunciando che la squadra SlickLogin si unisce al team Google, una società che condivide le nostre convinzioni di base, ovvero l’autenticazione dovrebbe essere efficace, senza intralcio.”

I termini dell’accordo non sono stati resi noti, ma l’acquisto dovrebbe essere costato a Google diversi milioni, almeno secondo quanto riporta Geektime. La società SlickLogin, che non ha rilasciato un prodotto commerciale, sviluppa una tecnologia che permette ai siti web di generare toni quasi impercettibili attraverso gli altoparlanti del computer. L’applicazione installata sullo smartphone dell’utente capta il segnale audio, lo analizza e lo invia di nuovo al server del sito per dare il via libera al login.

La tecnologia in questione potrebbe essere migliorata da Google e utilizzata all’interno dei propri servizi, al posto della tradizionale password.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS