Augsburg – Norimberga, tra Europa e retrocessione

79
0
CONDIVIDI

E’ un derby anomalo quello tra Augsburg e Norimberga, con il destino che ha invertito il ruolo delle due squadre. I bavaresi di Weinzierl sono infatti in lotta per l’Europa League, risultato impensabile anche dal più estremo ottimista, mentre i Franchi di Verbeek sono in piena bagarre per la salvezza. Tutte queste aspettative e la buona forma di entrambe le compagini, fanno presagire un bel pomeriggio di calcio. In casa l’Augsburg è davvero forte e lo dimostrano le 6 vittorie su 9 partite disputate, di cui le ultime 4 consecutive. Weinzierl però non si fida del Norimberga, squadra in netta ripresa e che gioca un calcio propositivo e intelligente. L’ultima vittoria Augsburg contro il Norimberga in casa è datata addirittura 1974. Nelle successive 9, gli ospiti non hanno mai perso. Sicuro l’impiego di Milik come unica punta al posto dell’argentino Bobadilla, non ancora al meglio.

Verbeek avrà comunque grandi problemi di formazione. Dovrebbe rientrare il centrale Nilsson ma per il resto il Club è alle prese con le assenze pesanti di Chandler, Ginczek e Hasebe. Probabile però l’utilizzo dal 1′ di Timo Gebhart, che con il suo talento è in grado (quando ne ha voglia) di fare la differenza.

Con una successo l’Augsburg si porterebbe a quota 34 punti, raggiungendo al quinto posto il Borussia M’gladbach, mentre il Norimberga con una vittoria andrebbe a 20 punti, scavalcando ben tre squadre e piazzandosi in quattordicesima posizione. Per entrambe la vittoria è fondamentale.

Probabili Formazioni:

Augsburg: Manninger; Verhaegh, Callsen-Bracker, Klavan, Ostrzolek; Baier; Hahn, Kohr, Altintop, Werner; Milik.  All. Weinzierl 

Norimberga: Schafer; Angha, Nilsson, Pinola, Plattenhardt; Frantz; Gebhart, Feulner, Kiyotake, Hlousek; Drmic.  All. Verbeek

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS