14 febbraio: perché si festeggia San Valentino?

121
0
CONDIVIDI

Il 14 febbraio è una data molto importante per gli innamorati. Si festeggia infatti San Valentino, ma perché? La ricorrenza di San Valentino ha sostituito in epoca cristiana i lupercalia romani, celebrati il 15 febbraio; questi riti erano però dedicati alla fertilità e non all’amore romantico. Nel 496, Papa Gelasio I dedicò il 14 febbraio al santo e martire San Valentino, presumibilmente anche con lo scopo di cristianizzare la festività romana.

La figura di San Valentino è nota anche per il messaggio di amore portato da questo santo ma l’associazione specifica con l’amore romantico e gli innamorati è quasi certamente posteriore.

fonte | Wikipedia

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS