Tre fratelli e un cognato muoiono nel giro di 26 ore

81
0
CONDIVIDI

Quando la sorte (forse) ci si mette riesce a stupire un po’ tutti. A Treviso, tre anziani fratelli e un cognato sono morti nel giro di 26 ore. È successo tutto a Rainati di San Zenone degli Ezzelini, un paesino che non vanta moltissimi abitanti. Antonio, Angelo e Maria, tre fratelli di 90, 86 e 81 anni, sono morti nel giro di 24 ore, mentre il cognato 90enne Andrea qualche ora più tardi. Nell’arco di 26 ore quattro persone facenti parte dello stesso gruppo familiare sono quindi passate a miglior vita. Casualità?

I parenti affermano di aver ricevuto chiamate a raffica che annunciavano la morte di queste persone e che addirittura Antonio e Angelo sarebbero deceduti quasi in contemporanea.

fonte | Curiosone

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS