Chiesta una lapide per polli morti in Georgia

96
0
CONDIVIDI

Lo scorso 27 dicembre, a Gainesville, in Georgia, un camion che trasportava polli si è ribaltato uccidendo i poveri animali. Sarah Segal, una attivista del gruppo animalista Peta, ha chiesto al dipartimento dei Trasporti che questi poveri polli possano avere una lapide sul ciglio della strada.

L’attivista nella richiesta ha scritto:

Sebbene di solito sia necessario che la richiesta di lapide stradale sia presentata da un parente della vittima, spero che in questo caso permetterete sia sufficiente un cittadino preoccupato. Questi polli, che hanno trascorso la loro intera corta vita in un allevamento prima della loro terribile morte, non hanno parenti in vita.

fonte | Yahoo

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS