Sei triste? Datti allo shopping!

194
0
CONDIVIDI

Lo shopping è un valido rimedio contro la tristezza. E non è solo un modo di dire per mettere a tacere la nostra coscienza.

Ebbene si, anche la ricerca scientifica dimostra i benefici del tanto amato shopping.

Alcuni ricercatori dell’Università del Michigan, negli Stati Uniti, hanno analizzato i dati rilevati durante 3 esperimenti su un cluster composto principalmente da donne.

Dall’esperienza sembrerebbe proprio che fare shopping abbia effetti positivi contro la tristezza: chi si dedicava agli acquisti, si dichiarava più felice, addirittura tre volte di più, rispetto a chi guardava solo le vetrine senza comprare nulla. Inoltre, chi faceva shopping dichiarava di sentirsi in grado di controllare la propria vita.

Secondo gli studiosi, il motivo di quest’affermazione va ricercata nel fatto che scegliere cosa acquistare ci porta ad avere un maggior controllo sull’ambiente che ci circonda.

“Il nostro lavoro suggerisce che scegliere cosa acquistare aiuta a ristabilire un senso di controllo nei confronti dell’ambiente circostante e a ridurre la tristezza” – spiegano gli studiosi nell’articolo pubblicato sul “Journal of Consumer Psychology”;  la ‘retail therapy’, cioè lo shopping fatto per combattere lo stress e il malumore, viene spesso giudicato troppo negativamente, mentre può dare dei benefici”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS