Confermati i piani di Archos per Windows Phone

685
0
CONDIVIDI

Anche prima dell’acquisto di Nokia mobile da Microsoft, sapevamo che l’azienda finlandese fosse il più grande distributore e produttore di dispositivi Windows Phone. Naturalmente, dopo l’acquisto, tale fatto è diventato ancora più importante con una quota equivalente al 92%. In poche parole, gli smartphone Windows Phone sono per la maggior parte Nokia. Però, negli ultimi tempi, altri produttori si sono interessati al SO a “quadrettoni”, tra cui anche Archos. Dopo qualche indiscrezione, arriva infatti la notizia dal CEO che la società produrrà uno smartphone WP, appena sarà necessario.

Secondo Loic Poirier, l’amministratore delegato, Windows Phone è ora maturo e pronto al mercato. Però ci tiene a precisare che il sistema di punta sarà ancora Android, il quale costruirà ancora per molto l’anima dei suoi dispositivi. Che dire, Windows Phone piace, sia agli utenti e anche ai produttori. A breve, potrebbe arrivare a competere seriamente con Android e iOS.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS