Sony compra uno stabilimento Nintendo per produrre sensori CMOS

1319
0
CONDIVIDI

Sony ha portato a compimento l’acquisto dello stabilimento Tsuruoka, presso Yamagata (Giappone), di proprietà di Nintendo. Questo stabilimento verrà utilizzato da Sony per produrre sensori CMOS, da inserire nelle proprie macchine fotografiche digitali. L’intento è proprio quello di far crescere la produzione da 60.000 a 75.000. Sony vuole diventare leader nella produzione di questi sensori, visto che già oggi è uno dei principali fornitori per aziende importanti, come Apple, che utilizza proprio componenti Sony sui propri dispositivi iOS.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS