Apple perde la corsa agli smartphone

1585
0
CONDIVIDI

Apple ha aumentato le spedizioni globali di iPhone del 13% l’anno scorso ma è comunque rimasta indietro nel mercato degli smartphone, uno dei più importanti per la società, mostrando un tasso di crescita molto debole rispetto alla capolista Samsung. Una mancanza che costa il primo posto ad Apple, scendendo al secondo posto e comunque in netto vantaggio verso gli altri competitor come LG, Hawei, Lenovo, Nokia ecc… La tabella elaborata da Statista rappresenta le spedizioni di smartphone a livello mondiale dalle migliori aziende nel corso dell’anno passato.

2014_01_28_Smartphone

Come vedete nel 2013 Apple ha venduto 153,4 milioni di iPhone contro i 135.9 dell’anno prima tuttavia non bastano a colmare la lacuna con Samsung che ha aumentato le sue spedizione da 220 a 313.9 milioni di esemplari, segnando così una crescita del 43% (quasi triplo di Apple). Tutti questi nuovi dati, ricavati dalla International Data Corporation (IDC), mettono sotto una nuova luce l’ultimo resoconto fiscale di Apple.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS