iPhone 6: già in circolazione i primi prototipi in vetro zaffiro

2152
0
CONDIVIDI

Già nel 2012 si diceva che Apple stesse per realizzare un iPhone ricoperto da vetro zaffiro. Poi abbiamo visto arrivare iPhone 5 e iPhone 5s, non certo realizzati con questo resistentissimo (e costosissimo) vetro. Oggi, in pieno 2014 e già in pieno clima iPhone 6, si torna a parlare di un ipotetico melafonino realizzato in vetro zaffiro. Apple ha però alimentato queste voci siglando un accordo con GT Advanced Technologiesm, per un impianto di produzione di vetro zaffiro in Arizona. Anche grazie a questo accordo aumentano le possibilità che il prossimo iPhone non abbia un vetro Gorilla Glass, bensì un vetro zaffiro resistentissimo.

Sarebbero addirittura in circolazione dei primi prototipi, realizzati in un impianto Foxconn a Shenzhen. Certo, l’utilizzo del vetro zaffiro potrebbe rappresentare una svolta per Apple, ma i costi andranno a lievitare, speriamo senza sorprese spiacevoli per i consumatori. Synopsys e Berna Ottica, due fornitori leader di questo vetro, hanno investito molto per accaparrarsi attrezzature adeguate ad una produzione di massa, quindi sembra più che probabile un’intensificazione della collaborazione con Apple. Attualmente queste due società già producono ad Apple il vetro per la fotocamera posteriore e Touch ID.  

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS