Apple: ricarica ad energia solare per i nuovi iPhone e iPod touch

3434
4
CONDIVIDI

Tutte le più importanti aziende tecnologiche si stanno muovendo per migliorare la durata delle batterie montate sui dispositivi mobili. Molto è stato fatto nel corso degli ultimi anni, anche se i risultati non sono così sorprendenti. Siamo in grado di comandare i nostri telefoni cellulari con le dita, ma le batterie durano ancora troppo poco per essere soddisfacenti. Apple potrebbe però aver trovato la soluzione definitiva al problema. La società con sede a Cupertino starebbe infatti lavorando per integrare celle in grado di immagazzinare energia solare all’interno dei nuovi iPhone e iPod touch.

Un nuovo documento pubblicato da Seeking Alpha parla di una possibile introduzione di celle solari all’interno dei vetri zaffiro che Apple starebbe facendo produrre già oggi. Ma non solo. Ci sono anche brevetti depositati da Apple, offerte di lavoro e ordini di apposite apparecchiature, che non possono che far pensare ad un inserimento di pannelli solari all’interno dei nuovo iDevice che verranno.

Uno scenario di questo tipo spiegherebbe anche l’utilizzo del vetro zaffiro da parte di Apple, resistente sì ma anche costosissimo. Non riuscivo proprio a capire l’abbandono del Gorilla Glass, che tanti buoni risultati ha dato fino ad oggi. Un vetro utilizzato attualmente da Apple su un iPhone costa circa 3 dollari, mentre quello realizzato in zaffiro potrebbe costare dai 13 ai 18 dollari, anche se Apple sta facendo di tutto per far abbassare drasticamente questo costo.

Ecco di seguito alcune prove che dimostrano l’interesse da parte di Apple per la ricarica via celle solari:

  • Apple ha presentato brevetti che permetteranno loro di alimentare i propri dispositivi elettronici attraverso le celle solari;
  • Apple ha assunto un importante ingegnere con esperienza nel campo dei pannelli solari;
  • Apple ha firmato un contratto di collaborazione con GT Advanced Technologies per la fornitura di vetri zaffiro;
  • Apple è alla ricerca di un ingegnere specializzato nella “tracciatura” e “rivestimento PVD”, che si riferiscono a film sottili di celle solari e laser.
  • Già 100 iPhone sono stati assemblati con vetri zaffiro.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • b4rtman

    Ne compro 10 subito! :D

    • Anche se li mettessero a 900€ come prezzo per il modello base non vero? :)

      • b4rtman

        100 euro o 1000 euro sono la stessa cosa se non hai soldi. :D

  • Massimo Buongiorno

    Sarebbe finalmente la prima innovazione sensata dal primo iphone!!