Amburgo: altri guai, si fermano Lasogga e Lam

84
0
CONDIVIDI

Piove sul bagnato in casa Amburgo. Come se non bastasse il terzultimo posto a -3 dalla zona salvezza, ci si mette anche la sfortuna a rendere sempre più difficile il 2014 per la squadra di Bert Van Marwijk.

Dopo la gara persa contro lo Schalke 04, si sono fermati per infortunio Lasogga e Lam. Lo staff medico dei Dinos ha evidenziato un problema alla coscia sinistra per l’ex Berlino che evitato guai peggiori uscendo anzitempo dal campo. Il centravanti dovrà restare fermo per 2 settimane mentre al difensore è andata peggio e dovrà restare fuori tra le 6 e le 8 settimane.

Senza il suo bomber principe e con l’altro infortunato Beister ai box fino a marzo, Van Marwijk sarà costretto a giocare in avanti con soli trequartisti come Van Der Vaart, Calhanoglu e Ola John. Per rialzare la deficitaria classifica  dell’Amburgo, servirà a questo punto un piccolo miracolo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS