Sabato tutto da vivere, occhio a Dortmund e Wolfsburg

64
0
CONDIVIDI

Dopo la bella vittoria del Bayern Monaco contro il Borussia M’gladbach, tra oggi e domani scendono in campo tutte le altre di Bundesliga.

Occhi puntati su Borussia Dortmund e Wolfsburg, che dopo la sconfitta degli uomini di Lucien Favre vogliono vincere per accorciare in zona Champions League. Non sarà facile contro Augsburg e Hannover, clienti difficili e con tanta voglia di fare il grande colpo. I bavaresi sono la sorpresa del girone di andata mentre i sassoni, con il neo tecnico Korkut (esordio in Bundesliga per lui) vogliono vincere il derby per tirarsi fuori dai bassifondi della classifica. Lupi che schierano dall’inizio il neo acquisto Kevin De Bruyne, piazzato nei tre trequartisti dietro la punta insieme a Diego e Arnold. Dortmund in campo con Kehl davanti la difesa e Bender spostato centrale di difesa. In avanti spazio alla fantasia di Lewandowski, Mkhitaryan, Aubameyang e Marco Reus.

Bella gara anche quella di Stoccarda, dove i padroni di casa attendono un Mainz molto forte in trasferta. Schneider schiera dal primo minuto un 4-4-2 con Abdellaoue e Ibisevic di punta mentre tra gli ospiti è ancora in dubbio la presenza del neo acquisto Koo. Si prevedono tanti gol nella sfida della Mercedes Arena, tra due candidate ad un posto in Europa League. Europa che vorrebbe conquistare anche l’Hertha Berlino di Luukay, che sfida un Francoforte voglioso si risalire in classifica e soprattutto di dimenticare il pesante 6-1 dell’andata.

Il Bayer Leverkusen farà visita al Friburgo, rinforzato nel mercato invernale e squadra sempre difficile da affrontare. Sam è ancora infortunato, per questo Hyypia potrebbe mandare in campo subito il sud coreano Ryu insieme al “fratello” Son, ieri eletto miglior giocatore sud coreano dell’anno 2013.

Chiudono il quadro Norimberga e Hoffenheim, con i Franchi alla ricerca della prima vittoria in campionato (ma in formazione rimaneggiata) al cospetto di un Hoffenheim pericoloso e che vuole tornare a vincere in trasferta. In avanti confermati Firmino e Volland, sempre più corteggiati da mezza Bundesliga.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS