Perché si chiama così: IKEA

142
0
CONDIVIDI

Quante volte siete andati all’IKEA a comprare un mobile quasi certamente da assemblare? Tante non è vero? Si tratta infatti di una delle più importanti aziende al mondo specializzata nella vendita di mobili, complementi d’arredo e altra oggettistica per la casa. Ma perché hanno scelto proprio il nome IKEA per questa catena?

Il termine IKEA è in realtà un composto delle prime lettere del nome del suo fondatore (Ingvar Kamprad) insieme a quelle della fattoria e del villaggio in cui abitava da ragazzo (Elmtaryd e Agunnaryd).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS