Kinect: un aiuto alle persone colpite da ictus

1127
1
CONDIVIDI

Il Kinect è il sensore integrato nelle ultime consolle Microsoft, e non serve solo a giocare: è un device notevole che permette di controllare quasi qualunque cosa sia interfacciato tramite l’SDK ufficiale, e quindi ha molteplici utilizzi, l’ultimo in campo medico.

Microsoft Research ha infatti pubblicato un video in cui descrive una ricerca sull’utilizzo del sensore Kinect per aiutare le persone colpite da ictus e che hanno, a causa di ci,ò dei problemi motori. Fatto in collaborazione con la Seoul National University il sistema permette di controllare tramite la realtà virtuale i miglioramenti fatti dai malati nei movimenti della parte superiore del corpo:

Stroke Recovery with Kinect is a collaborative project […] that provides a virtual reality system to help stroke survivors improve their upper-limb motor functioning in the comfort of their own home.

Il sistema prevede tre esercizi sotto forma di gioco atti ad allenare i muscoli danneggiati: trovate il video nella pagina ufficiale del progetto, a questo link.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • Pietro

    Ma come si fa ad avere questi esercizi sull’xbox? C’è bisogno dell’xbox one o va bene la 360? Questi esercizi fanno ritornare i muscoli attivi oppure no? Grazie in anticipo delle risposte