Celiachia: guida sugli alimenti senza glutine

192
0
CONDIVIDI

La celiachia è una malattia autoimmune che si manifesta con un’intolleranza a tutti gli alimenti che contengono il glutine. Ma cos’è il glutine?

Il glutine è un complesso alimentare costituito da due tipi di proteine: la gliadina e la glutenina presenti nei cereali come il farro, il frumento, l’orzo, la segale e il kamut. Questa malattia sempre più diffusa, colpisce in Italia una persona su 100 e “costringe” chi ne soffre a selezionare specifici prodotti, quelli senza glutine.

Qualche tempo fa i prodotti privi di glutine si potevano acquistare solo ed esclusivamente nelle farmacie, ora anche nei negozi specializzati e in alcuni supermercati. Ma quali sono le aziende che producono prodotti alimentari senza glutine? Deliapan, Giusto Giuliani, Nutrifree, Bez Glutine Italia, Cose dell’altro pane ed Essenza Glutine.

Anche i marchi alimentari più famosi si sono adeguati alle esigenze dei celiaci: troviamo Cerealvit, Coop Italia, Barilla, Despar, Colussi, Bofrost, Divella, Bonomelli e Conad. Per quanto riguarda i prezzi, quelli gluten free sono leggermente più alti rispetto a quelli tradizionali e variano a seconda della qualità e del gusto.

E’ molto importante capire quali prodotti acquistare. Per conoscere quali alimenti sono permessi e quali sono vietati, vi basterà cliccare su questo link.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS