Gala FIFA, Germania assoluta protagonista

33
0
CONDIVIDI

Non c’è solo il Pallone d’Oro maschile. Nel Gala FIFA svoltosi ieri sera a Zurigo, la Germania ha guadagnato tantissimi premi sia come squadra che come singoli.

Prima di tutto il miglior tecnico del mondo, conquistato da Jupp Heynckes con un plebiscito senza precedenti. L’ex tecnico del Bayern, ha preceduto un altro tedesco, Jurgen Klopp del Borussia Dortmund.

Altri due tedeschi, Philippe Lahm e Manuel Neuer, sono stati inseriti nella miglior squadra del 2013 risultando i migliori nei loro rispettivi ruoli.

Assoluta protagonista della serata è stata invece la nazionale tedesca femminile di calcio. Il premio come miglior allenatore femminile è andato infatti al ct tedesco Silvia Neid e invece il Pallone d’Oro femminile è stato vinto dal portiere tedesco Nadine Angerer, anche qui con un autentico plebiscito.

Il presidente delle Federazione Tedesca di calcio, Wolfgang Niersbach, si è voluto congratulare con tutti i vincitori:

“Mi complimento con tutti quanti, perchè i loro successi e le loro prestazioni, hanno dimostrato come la Germania sia una super potenza sportiva a livello mondiale e di come stia crescendo con qualità e continuità”. 

Dello stesso avviso anche il presidente della Lega, Reinhard Rauball:

“Neid, Angerer, Heynckes, Lahm e Neuer, sono la dimostrazione dello sviluppo continuo del nostro calcio. I loro riconoscimenti ci riempiono d’orgoglio e ci spingono  a fare sempre di più”. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS